I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

16 maggio

La Madonna di Pontmain a Beshwat Nella vicenda di Pontmain compare, centotrenta anni dopo, un piccolo villaggio del Libano, Beshwat, dove c'è una chiesetta in cui si venera una statua della Madonna di Pontmain, portata un secolo fa da un padre gesuita. Da alcuni anni questo centro è diventato meta di numerosi pellegrinaggi, dal momento che sono state attribuite alla Vergine di Pontmain diverse guarigioni improvvise e scientificamente inspiegabili; il fatto curioso è che alcune di queste hanno...

Continua a leggere

15 maggio

L'apparizione della Madonna di Pontmain La sera del 17 gennaio 1871, mentre le truppe prussiane capeggiate dal generale von Schmidt avanzavano verso Laval, la popolazione bretone decide di iniziare delle veglie di preghiera alla Vergine Maria per ottenere la fine della guerra e la liberazione di Parigi. Il luogo prescelto è la celebre basilica di Nostra Signora delle Vittorie, ad Avesnières l'ora dalle otto alle nove di sera, per permettere la partecipazione di tutti. Nessuno lo sa, ma la Madonna...

Continua a leggere

14 maggio

Santa Teresa Benedetta della Croce Al secolo Edith Stein (Breslavia, 12 ottobre 1891 – Auschwitz, 9 agosto 1942), è stata una monaca cristiana, filosofa e mistica tedesca dell'Ordine delle Carmelitane Scalze, vittima della Shoah. Di origine ebraica, si convertì al cattolicesimo dopo un periodo di ateismo che durava dall'adolescenza. ll 12 aprile 1933, alcune settimane dopo l'insediamento di Hitler al cancellierato, Edith Stein scrisse a Roma per chiedere a papa Pio XI e al suo segretario di...

Continua a leggere

13 maggio

Il messaggio della Madonna di La Salette Si riporta di seguito un estratto del messaggio che la Vergine avrebbe comunicato ai due pastorelli di La Salette: "Se il popolo non si sottomette, sarò costretta a lasciare libero il braccio di mio Figlio, esso è così forte e così pesante che non posso più sostenerlo [...] da quanto tempo soffro per voi! Poiché ho ricevuto la missione di pregare continuamente mio Figlio, voglio che non vi abbandoni, ma voi non ci fate caso. Per quanto pregherete e farete,...

Continua a leggere

12 maggio

L'apparizione della Madonna di La Salette Il 19 settembre 1846, circa alle tre del pomeriggio, la Santa Vergine apparve su una montagna vicina al villaggio di La Salette-Fallavaux a due ragazzi, una pastorella di quindici anni di nome Mélanie Calvat e un giovane pastore di undici anni di nome Maximin Giraud, mentre questi stavano pascolando le mucche. Secondo il loro racconto, inizialmente videro una bella signora immersa in una luce risplendente, vestita in una foggia straniera e seduta su una...

Continua a leggere

11 maggio

Caterina da Siena Al secolo Caterina di Jacopo di Benincasa (Siena, 25 marzo 1347 – Roma, 29 aprile 1380), è stata una religiosa, teologa, filosofa e mistica italiana. Caterina nacque a Siena, nel rione di Fontebranda, nella contrada dell'Oca nel 1347, figlia del tintore di panni Jacopo Benincasa e di sua moglie Lapa Piacenti, ventiquattresima di 25 figli. Quando Caterina raggiunse l'età di dodici anni, i genitori iniziarono varie trattative per concludere un matrimonio vantaggioso per la figlia....

Continua a leggere

10 maggio

L'apparizione della Madonna del Miracolo Alphonse Ratisbonne, laureato in giurisprudenza e già avviato alla carriera di banchiere, all'età di circa ventisette anni, prima di sposare la cugina Flore, decise di recarsi a Gerusalemme, visitando lungo il viaggio le maggiori città europee. Giunto a Roma, mentre passeggiava con il barone Teodoro de Bussière, suo amico, entrò per curiosità nella chiesa di Sant'Andrea alle Fratte. Secondo quanto egli stesso raccontò durante il processo canonico (che...

Continua a leggere