I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Volantino mensile

FEBBRAIO - GIUGNO 2019: CINQUE MESI DI PREGHIERA PER LA PACE NEI CINQUE CONTINENTI

Cari amici,
anche quest’anno l’Associazione Sposa di Sion promuove una iniziativa di preghiera per la pace nei cinque continenti. Ogni mese, da febbraio a giugno, pregheremo per la pace in un continente diverso, coinvolgendo gruppi, associazioni, comunità religiose, parrocchie, moschee e sinagoghe, sia in Italia che all’estero.
Questo “appello alla pace” ci giunge mediante una “rivelazione privata”, tuttora in corso.
Cliccando sull'immagine sottostante è possibile aprire e scaricare la lettere d'invito a questa iniziativa, che ne spiega in modo esteso il significato profondo, nonchè alcuni sussudi per la preghiera a favore della pace nei cinque continenti

“Beati gli operatori di pace, perchè saranno chiamati figli di Dio”

Un caro saluto,
Associazione Sposa di Sion

NOTIZIE SULLA PROCESSIONE DEL 2 OTTOBRE 2018

Nella serata di martedì 2 ottobre l’Ass. Sposa di Sion ha proposto l’iniziativa Dai cinque continenti, in cammino con Maria “ponte di pace” tra ebrei, cristiani e musulmani, una marcia di preghiera per la famiglia, a sostegno di papa Francesco e per la pace in Medio Oriente.
Dopo una breve riflessione sul tema della pace da parte del presidente dell’Ass. Sposa di Sion Angelo Ansalone, tenutasi nella Chiesa S. Croce in Mazzo di Rho il corteo in preghiera si è incamminato verso la Chiesa Maria Ausiliatrice, al seguito della statua di Maria Sposa della Famiglia.
Numerosi i partecipanti dai cinque continenti, soprattutto dall’Africa tramite l’Associazione Integra e dal sud America.
Dopo l’introduzione e riflessione del parroco Don Luca, le differenti compagini religiose hanno innalzato al “Dio unico” una preghiera universale per il dono della pace nel mondo, ciascuna secondo la sua tradizione.
Hanno partecipato a questo momento di preghiera l’Associazione musulmana Alba, la comunità cristiana evangelica di Seregno, una ragazza cingalese ex- buddista convertita al cristianesimo, l’amica ebrea israeliana rappresentante il movimento Women Wage Peace ha condiviso la sua riflessione tramite telefonata da Israele, Padre Joseph della Nigeria, Abba Daniel cappuccino francescano della Chiesa di Eritrea, Patricia della R.D.C. che ha letto la preghiera di Josuè da Bukavu (Repubblica Democratica del Congo) dove è stata edificata una cappella dedicata a Maria Sposa della Famiglia.
Siamo abituati a sentire notizie di divisione e violenza tra le diverse religioni e in nome della religione, occasioni come questa sono un’importante dimostrazione di come sia possibile il contrario e di come la preghiera nel rispetto e nell’ascolto reciproco, sia un’importante mezzo per diffondere i valori di pace e fratellanza reciproca.

PROCESSIONE ANNUALE - 2 OTTOBRE 2018

Cari amici e sostenitori dell'esperienza di Maria Sposa della famiglia,
in prossimità della processione del 2 ottobre e in armonia con la futura iniziativa di preghiera per la pace nei cinque continenti, rivolgiamo l'invito a partecipare non solo a parenti e amici, ma in modo particolare a persone provenienti dai cinque continenti (Africa, Asia, America, Europa e Oceania).
Questa iniziativa è un'occasione per collaborare con Maria per divulgare il Regno di pace di suo Figlio.
"Beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio"

Il programma della giornata e della processione si trova sul volantino mensile, invece cliccando sull'immagine seguente è possibile leggere e scaricare la lettera d'invito.

Un caro saluto,
Associazione Sposa di Sion